12.000 dollari per un bicchiere di whisky

whisky-Dalmore-62Questo il costo calcolato da una bottiglia di whisky invecchiato 62 anni: “Dalmore 62”.

Sempre che venga bevuto, perché un manager della United Spirits, la società che possiede il marchio Dalmore, sottolinea che una bottiglia del genere si presta ad essere un investimento: infatti, invecchiando ulteriormente il valore potrebbe salire ancora, e di molto, permettendo grossi guadagni al proprietario.
È stato un uomo d’affari cinese ad aggiudicarsi la bottiglia per la cifra record di 250.000 dollari di Singapore, circa 200.000 dollari americani.
La bottiglia, parte di un’edizione limitata di appena 12, è stata imbottigliata nel 1949 e il prezzo ha battuto quello di una bottiglia di un whisky invecchiato 64 anni (sempre prodotto da Dalmore), venduto a Londra 3 mesi fa per 188.000 dollari.

La leggendaria storia del marchio The Dalmore:

La storia Dalmore inizia nel 1839 con Alexander Matheson, che viveva nelle Highlands della Scozia settentrionale, dove realizzò una distilleria e un unico prodotto, il suo Highland Malt Scotch, fino al 1886, data in cui la famiglia Mackenzie acquistò tutto.
Un giorno un membro della famiglia Mackenzie rischiò la propria vita per salvare il re della Scozia, re Alessandro III, da un cervo in carica.
Il re in segno di apprezzamento lasciò il cervo alla famiglia Mackenzie come simbolo di valore e di coraggio.
A più di 130 anni da quel giorno, la testa di cervo appare ancora su ogni bottiglia di The Dalmore.

Firmato: Asta
Sito web: http://sfondionline.altervista.org/antico-castello-in-scozia-5103
Twitter :


Non Registrato

Autore: Non Registrato

Biografia:

Utente che non si è registrato ma ha contribuito inserendo questo articolo.



Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*