Bagni prefabbricati: tutto ciò che volete sapere

bagnOprefabbricati-professionali-disabili-57-5512169Quando si parla di bagno prefabbricato non si tratta necessariamente di uno dei bagni chimici che vedete per strada nelle zone dei lavori in corso, ma un vero e proprio bagno, funzionale e rapido da montare, perfettamente adattabile a tutte le forme di un’abitazione.

Questa tipologia di bagno è l’alternativa ideale per chi deve ristrutturare la propria casa, senza voler ricorrere ad opere di muratura.
Il bagno prefabbricato è composto dagli stessi comfort di cui dispone un bagno in muratura, con il vantaggio legato alla sua facilità di installazione. Il progresso nel campo dell’edilizia ha permesso lo sviluppo di materiali elastici e molto resistenti alle sollecitazioni, nonché di elevate prestazioni, dovute alla qualità dei materiali impiegati nella fabbricazione di questi bagni innovativi.
I bagni prefabbricati sono diventati i protagonisti delle ristrutturazioni veloci, soprattutto nel nord dell’Italia e nel continente americano, dove la gente ricorre a questa tecnica, sia per una questione legata al tempo di realizzazione davvero irrisorio, sia ai fini economici, in quanto il risparmio è assicurato.

BAGNO PREFABBRICATO: DI COSA SI TRATTA

Il bagno prefabbricato è composto essenzialmente da una cellula pre-assemblata e trasportata successivamente all’interno dell’abitazione. La rapidità dell’installazione dipende proprio dal fatto che l’ambiente che rappresenterà il bagno è già stato montato ed i tecnici dovranno preoccuparsi solo degli allacci degli impianti elettrici ed idrici.
Esiste anche la possibilità di montare la cellula prefabbricata direttamente dall’interno della casa del cliente, qualora ci sia lo spazio necessario alle grandi manovre.
Il vantaggio di installare un bagno prefabbricato sta anche nella facilità che permette di effettuare eventuali lavori di manutenzione futuri, o interventi particolari. Il bagno è inoltre personalizzabile dal cliente, che può realizzarlo a proprio piacimento, come i bagni tradizionali, scegliendo il pavimento, la tipologia dei sanitari e la disposizione degli spazi.
La struttura principale del bagno prefabbricato, ovvero la cellula, contiene gli arredi completi, che saranno montati in perfetta armonia con le stanze circostanti della casa.
L’unico aspetto negativo del bagno prefabbricato è legato all’installazione, che è possibile solamente in alcune strutture abitative, caratterizzate da uno stile moderno; le case antiche e gli edifici storici non possono ricorrere al bagno prefabbricato, perché risulterebbe inappropriato.
I costi dell’installazione di un bagno prefabbricato dipendono generalmente dai seguenti fattori:

-le dimensioni del bagno prefabbricato (cellula)
-le dimensioni dello spazio che andrà ad occupare il bagno
-la tipologia e la qualità del materiale impiegato per il prefabbricato
-la qualità dei componenti interni del bagno

I prezzi dei bagni prefabbricati vanno da un minimo di 900,00€ fino ad un massimo di 5,000,00€. Le diverse tipologie di prefabbricati esistenti presentano costi differenti ed i principali modelli sono i seguenti:

-bagno prefabbricato essenziale
-prefabbricati monoblocco per persone diversamente abili
-bagno prefabbricato personalizzato

A seconda del bagno che desiderate per la vostra abitazione, sappiate che ne esistono di tutti i tipi e materiali, occorre solo scegliere il bagno prefabbricato che soddisfi maggiormente le vostre necessità.

Firmato: Giorgia Minozzi
Sito web: http://www.prefabtv.it/servizi-igienici-prefabbricati.html
Twitter :

Non Registrato

Autore: Non Registrato

Biografia:

Utente che non si è registrato ma ha contribuito inserendo questo articolo.



Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*