Canoing: una vacanza alternativa

canoa-tra-le-acque-azzurreIn questo momento storico caratterizzato dalla crisi economica, organizzare le vacanze non è più un’attività spensierata come lo era una volta. Oggi bisogna fare i conti con i periodi di alta stagione, nei quali anche i proprietari delle strutture turistiche tendono ad alzare i prezzi, allo scopo di fronteggiare meglio la crisi.

Per avere la possibilità di spostarsi l’estate, senza dover investire una somma troppo elevata, bisogna adottare delle strategie ed uscire fuori dai soliti schemi. Viaggiare in canoa , permette di organizzare un viaggio con impatto zero sulle vostre finanze.

Se avete un buon rapporto con l’acqua e amate l’avventura, il viaggio in canoa potrebbe essere l’idea di viaggio adatta alle vostre esigenze. A seconda dell’esperienza che avete in materia di canoe, acquistate il modello che si adatta a voi, non scordate gli accessori per la sicurezza in canoa e sarete pronti a partire! Se desiderate intraprendere questo tipo di viaggio ma siete ancora inesperti, visitate i portali web di vendita di canoe e fatevi consigliare dagli esperti del settore.

L’Italia offre miriadi di località marittime e fluviali dove potersi divertire minimizzando i costi. La Sardegna, ad esempio, potrebbe offrirvi proprio quello di cui avete bisogno: un mare bellissimo e paesaggi mozzafiato.

Per tenere a bada le spese degli spostamenti, che generalmente sono la parte più dispendiosa di un viaggio, muovetevi con il traghetto, che impiega di più ma è decisamente più economico. Una volta assicurate le canoe nella stiva, godetevi il resto della navigazione sul ponte. Una volta arrivati in Sardegna, iniziate la vostra avventura semplicemente secondo i vostri desideri.

L’ambiente delle canoe è molto vasto e offre un’ampia gamma di modelli, forme e stili di canoe diverse. Il progresso della tecnologia legata ai materiali di fabbricazione ha permesso la costruzione di modelli innovativi, maggiormente resistenti e con una manovrabilità migliore.

Per chi pratica questo sport da poco tempo, il consiglio è di iniziare con una canoa di basso profilo, meno costosi ma stabili e performanti.

Per partire alla volta di un viaggio del genere, il modello di canoa gonfiabile è il più adatto perché offre un elevato comfort, grande leggerezza ed è facilmente ripiegabile e trasportabile, tramite la sua apposita sacca da trasporto. Questo tipo di canoa è adatta sia alla navigazione fluviale, sia a quella marittima.

La canoa è inoltre una delle imbarcazioni maggiormente utilizzate dalle popolazioni dell’Artico, dell’Asia e dell’America e il suo impiego si è diffuso nel resto del mondo, sia nell’ambiente agonistico per scopi sportivi, sia per fini ricreativi legati allo svago.

La categoria delle canoe comprende molti altri tipi di imbarcazioni, oggi ad uso sportivo, come:

-i kayak, da mare, da fiume, olimpici e da turismo

-le canoe di tipo canadese, ovvero quelle classiche

-le piroghe

-le canoe polinesiane

Per scegliere correttamente la canoa che soddisfi le vostre esigenze, dovete capire quale sia il vostro obiettivo, ovvero quale tipo di specialità desiderate praticare in canoa: gli slalom, le gare di velocità, le gare di discesa o semplicemente una tranquilla traversata su acque calme, a seconda dei gusti e dell’esperienza. La scelta della canoa giusta per il viaggio dipende inoltre da altri fattori, ad esempio il tipo di corso d’acqua sul quale si intende navigare, la natura del viaggio stesso e il numero dei partecipanti.

Ricordatevi che l’esercizio che svolgerete in canoa non gioverà solo al vostro spirito, ma anche al benessere del vostro corpo, aiutandovi a mantenervi in forma anche in vacanza!

Firmato: giorgiaminozzi
Sito web: http://www.canoe-e-kayak.org/
Twitter :

Autore: giorgiaminozzi

Biografia:

Questo utente non ha ancora fornito nessuna informazione personale!


Contatti

Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*