Choc a Milano: gatto come spazzatura

gatto-salvatoMilano,via Mincio, un sabato come tanti, un passante nota un sacco nero che si muove, vicino ai cassonetti della spazzatura.

Insospettito, l’uomo si è avvicinato e l’ha aperto. All’interno, si trovava un gatto, vivo ma in pessime condizioni di salute.
Il soccorritore ha chiamato subito l’Enpa di Milano che si è presa cura del micio, ancora sotto choc.
Una frattura alla zampa e numerose escoriazioni sul muso dell’animale. Le ferite sarebbero compatibili con il lancio da una vettura in movimento, ma non vi sono testimoni che possano confermare questa ipotesi.
Per il momento, l’unica certezza è che che si tratti di un animale domestico: quando è stato trovato, indossava ancora un collare nero antipulci e dimostrava un comportamento docile.
Purtroppo continuano a manifestarsi fenomeni di violenza inaudita che vedono vittima piccoli animali indifesi che finiscono in mano a persone vigliacche e frustrate, probabilmente così meschine da potersela prendere solo con creature innocenti.
Il gatto ha avuto tanta fortuna, spero che altrettanta l’abbiano i conviventi della ” bestia ” che ha potuto compiere questo gesto che non si rendono conto del malessere che hanno vicino !!!

Ermanno Giudici, presidente e capo delle Guardie Zoofile dell’Enpa di Milano invita chiunque possa aver assistito alla scena, a mettersi in contatto con la loro sede scrivendo a gz@enpamilano.org.

Firmato: Ahinoi
Sito web: http://wallpapersfondi.altervista.org/gatto-nel-buio-1959
Twitter :


Non Registrato

Autore: Non Registrato

Biografia:

Utente che non si è registrato ma ha contribuito inserendo questo articolo.



Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*