Contro virus, funghi e batteri la curcuma

curcuma-curryIn uno studio pubblicato sul Journal of Nutritional Biochemistry i ricercatori del Linus Pauling Institute dell’Oregon State University (Usa) e dell’Università di Copenaghen in Danimarca: la curcumina presente nella curcuma – uno dei principali ingredienti del curry – sarebbe infatti in grado di potenziare il sistema immunitario innato.

Il merito sarebbe dell’attivazione della catelicidina, un peptide antimicrobico presente nel sistema immunitario umano, noto anche con la sigla Camp, la cui funzionalità verrebbe potenziata fino al triplo.
La curcumina, utilizzata in India da più di 2500 anni nella cucina e come rimedio alla base della medicina ayurvedica, è già stata studiata per i suoi poteri anti-infiammatorie e antiossidanti.
Tuttavia, è possibile che un consumo costante nel tempo aiuti a proteggere contro le infezioni, in particolare dello stomaco e del tratto intestinale.

Firmato: Gustose Ricette
Sito web: http://gustosericette.altervista.org/spezzatino-ai-ceci-510
Twitter : gustose_ricette


Non Registrato

Autore: Non Registrato

Biografia:

Utente che non si è registrato ma ha contribuito inserendo questo articolo.



Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*