Cronogenetica: le origini della Rabbia

rabbia_non_seguo_intuizioneLa rabbia è per definizione la tipica reazione alla frustrazione e alla costrizione a livello fisico e/o psicologico.

Per la Cronogenetica “la rabbia caratterizza le persone che hanno intuizioni vincenti, ma che poi non sfruttano per averle sottomesse al vaglio della ragione”. Per comprendere appieno questa definizione bisogna prima comprendere la natura della rabbia.

Nello scorso articolo “Comprendere l’Ansia con la Cronogenetica” sono stati forniti elementi utili a comprendere come la metodologia della Cronogenetica sia efficace nell’individuare le cause delle cinque ‘emozioni negative’ – tra cui l’ansia e la rabbia – e aiuti le persone nel superarle e definire gli obiettivi della propria vita (vedi: http://www.cronogenetica.it/newsview.asp?key=88).

Le emozioni negative che la Cronogenetica prende in considerazione sono cinque, oltre all’ansia:

la paura

il senso di colpa

la rabbia

l’amarezza

la tristezza.

Riconosciamo la natura di ogni emozione perché nella vita abbiamo avuto modo di provarle in prima persona. Per molte persone è difficile comunicare cosa sentono quando provano queste emozioni e quindi raccontano un episodio per spiegarlo a qualcun’altro: “Sono arrabbiato perché non posso ascoltare la radio!” Anche se apparentemente giustificata, la nostra reazione è sempre esagerata rispetto al contesto: la rabbia è un’emozione che si ricollega a episodi vissuti nel passato dove trova la sua ragion d’essere, per quanto banale tendiamo a rifiutare l’idea di subire più volte la stessa frustrazione.

Quando proviamo rabbia è verso qualcuno e qualcosa che identifichiamo come causa della nostra frustrazione, quindi decidiamo di affrontarlo e dimostrare a noi stessi di poter determinare in prima persona gli eventi della nostra vita. E se non ci riusciamo?
Se non riusciamo ad esprimere questa rabbia essa si imprime nella nostra memoria a un livello inconscio e si ripresenterà nel futuro, nostro o dei nostri figli!

Le cinque emozioni negative sono da considerarsi l’imprinting della nostra esistenza ed ognuno di noi in qualità di essere umano possiede un’emozione negativa prevalente le cui cause sono da ricercare nel proprio passato, spesso nella propria genealogia famigliare. La rabbia è l’imprinting che per eccellenza spiega e rende chiara la metodologia della Cronogenetica: essa si occupa di rintracciare “La Causa Radice” emozionale, ovvero individuare nitidamente al fine di sciogliere la massa di avvenimenti che si sono accumulati a questa causa radice e che inconsciamente come un fardello ereditario ci portiamo dietro. Questo evento originario può essere così lontano nel tempo da appartenere alla vita dei nostri antenati.

“La rabbia caratterizza le persone che hanno intuizioni vincenti ma che poi non sfruttano per averle sottomesse al vaglio della ragione” significa quanto appena anticipato: a livello concio percepiamo di avere il controllo di determinare gli eventi della nostra esistenza, ma tuttavia siamo frenati dalla causa radice impressa nella memoria del passato a un livello inconscio.
La Cronogenetica ha come scopo ultimo ridare alla persona la vera libertà nel ristabilire gli obiettivi della propria vita, senza che l’imprinting primario e quindi le emozioni negative appartenenti ai conflitti generazionali, ostacolino le scelte del presente.

La tecnica della Cronogenetica si basa su importanti studi scientifici ispirati essenzialmente alla Time Line Therapy di Tad James (1985) e alla Programmazione Neurolinguistica di Grinder e Bandler (1970). Infatti ogni primo incontro nel trattamento delle cinque emozioni negative con la Cronogenetica è dedicato all’analisi della time line (linea temporale) al fine di identificare gli avvenimenti passati con la vita presente.

Nel prossimo articolo definiremo la tecnica della Time Line prima di proseguire con le restanti 3 emozioni negative. E’ possibile approfondire l’argomento sul sito ufficiale http://www.cronogenetica.it.

Firmato: Babelitconsulti
Sito web: http://www.cronogenetica.it/newsview.asp?key=89
Twitter :


Autore: Babelitconsulti

Biografia:

Questo utente non ha ancora fornito nessuna informazione personale!


Contatti

Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*