E dopo le vacanze…a scuola

scuola-e-fai-da-teDopo un’estate all’insegna del divertimento, tra mare, piscina e montagna, ricomincia la scuola!

I ragazzi della provincia di Bolzano sono già sui banchi da mercoledì scorso; da domani e fino al 14 rientrano gli studenti delle altre Regioni.Federconsumatori: materiale scolastico aumenta in media del 6%, è caccia all’usato.
La spesa del materiale passera’ da 461 euro dello scorso anno ai 488 di quest’anno (+6%). Ad aumentare in misura maggiore sono soprattutto i prezzi degli zaini trolley, gli astucci pieni (dei cartoni e di marca).
Per i libri piu’ 2 dizionari si spenderanno 507 euro per ogni ragazzo, il +5% rispetto allo scorso anno. Ma si puo’ risparmiare. Acquistando i libri on line o usati o evitando, per gli articoli di cartoleria, le marche troppo costose. A questo proposito secondo il sito Spenderemeglio rivolgendosi ai grandi distributori, si arriva ad abbattere il prezzo fino al 20-30%.

Quindi perchè non ammortizzare con qualche simpatica idea ” fai da te ” per divertirsi ed essere sempre originali?
A tal proposito consigliamo un sito fresco e giovane nato dall’unione e dalla passione di un gruppo di mamme ed ex maestre che si sono dilettate al mondo dei bimbi mondobimbo.
Ricco di idee originali per migliorare la vita e l’estro dei nostri cuccioli ma anche come spunto alle maestre per divertire insegnando.
In continua crescita e dedito ad accompagnare i piccoli , ma anche i più grandicelli, nel mondo del ” ” fai da te “, cercando di risvegliare ed alimentare il loro cervello che a questa età è vorace di informazioni…

Il calendario scolastico 2012 :
Dopo gli studenti altoatesini, che hanno inaugurato il nuovo anno scolastico 2012-2013 già il 5 settembre, domani suonerà la prima campanella dell’anno per gli studenti della Valle D’Aosta, mentre l’11 settembre, martedì, toccherà agli alunni del Molise.
Il 12 poi l’ora di tornare tra i banchi scatterà per gli alunni di otto regioni: Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Trentino, Umbria e Veneto. A loro, il 13 settembre, si uniranno gli studenti della Campania e del Lazio e il 14 i siciliani. Infine, il 17 settembre, classi aperte anche agli studenti di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Liguria, Puglia, Sardegna.

Le vacanze :
Le vacanze di Natale inizieranno per tutti il 24 dicembre, esclusi gli studenti della provincia di Trento e della Sicilia che anticipano al 22 e quelli della Lombardia al 23. Rientro in classe per tutti il 7 gennaio. A Pasqua a casa dal 25 marzo gli studenti umbri, poi dal 27 i colleghi della provincia di Trento mentre tutti gli altri dal 28. Quasi tutti i cancelli riapriranno il 2 aprile, ma la Campania anticipa al primo mentre Abruzzo e provincia di Trento ‘rimandano’ al 3.
Studenti a casa come sempre anche il primo novembre per la Festa di tutti i Santi, l’8 dicembre per l’Immacolata, il 6 gennaio per l’Epifania e poi Pasquetta, il 25 aprile anniversario della Liberazione, il primo maggio Festa del Lavoro e il 2 giugno festa nazionale della Repubblica. Ultima campanella dell’anno scolastico tra il 6 e il 14 giugno: i primi sono gli studenti dell’Emilia Romagna e gli ultimi quelli della Provincia di Bolzano.

Firmato: Mondo Bimbo
Sito web: http://mondobimbo.altervista.org/
Twitter : @Mondo_Bimbo


Mondo Bimbo

Autore: Mondo Bimbo

Biografia:

Mondobimbo è stato creato per i bambini e le loro famiglie, per dare consigli o suggerimenti su come occupare il proprio tempo libero o come far divertire i vostri figli, colorando disegni, leggendo e imparando. Ma anche per il corpo insegnante che vuole prendere spunto ed avere nuove e brillanti idee. Mondobimbo La Giostra Dei Disegni.



Contatti

Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*