Fiat: benzina a un euro

fiat-e-api-benzina-1-euroGrazie a un accordo fra il Lingotto e il gruppo petrolifero Api titolare del marchio Ip, che conta 4.200 stazioni di servizio in Italia e detiene una quota di mercato dell’11% nel settore della distribuzione, Fiat si lancia in una promozione pubblicitaria che sembra suscitare clamore: benzina e gasolio a 1 euro per tre anni.

Siccome, dopo le ‘guerre’ di posizione contro lo Stato e i lavoratori, non potevano presentarsi con i soliti Incentivi Statali per vendere le automobili, hanno aggirato l’ostacolo giocando un pò con le parole.
Infatti, a guardare bene l’offerta, si tratta di un semplice sconto sull’acquisto della vettura, sconto che probabilmente paga Api.
L’offerta vale su tutti i modelli Fiat – ma non sugli altri brand del gruppo- fino alla fine di giugno (ma non è escluso che venga prorogata) e varia a seconda delle vetture: fino al 31 dicembre del 2015 attraverso una carta attivata dal concessionario sarà possibile rifornirsi nella rete Ip pagando un euro.
La quantità non è illimitata e dipende dal tipo di modello scelto: 1700 litri sulla Punto, 1.200 sulla Panda, 2.000 su Bravo e Doblò, 2.500 sulla Freemont turbodiesel.
Tradotto in chilometri si va dai 45 mila della Bravo Multijet ai 23 mila della 500 a benzina. Va detto che la promozione non è cumulabile con altre offerte in corso e che alla fine il risparmio è sull’ordine dei 1.500, una cifra equivalente ad altri sconti praticati dalle case in tempi di crisi.
E per sfruttare la promozione bisogna rifornirsi in uno dei 3.700 benzinai aderenti all’iniziativa (ne restano fuori 500).

Firmato: Autox
Sito web:
Twitter :


Non Registrato

Autore: Non Registrato

Biografia:

Utente che non si è registrato ma ha contribuito inserendo questo articolo.



Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*