Ipocrisia, Citazioni e Proverbi

ipocrisiaCenni

L’ipocrisia è la qualità della persona che volontariamente pretende di possedere credenze, opinioni, virtù, ideali, sentimenti, emozioni che in pratica non ha.

E’ la simulazione dei buoni sentimenti o buone qualità allo scopo di ingannare o per farsi benvolere.

È importante distinguere l’ipocrisia dalla semplice incapacità di una persona di acquisire o praticare le virtù da essa reputate utili, anche se la stessa, pur ritenendosi incapace di raggiungere tali obiettivi, può suggerire la via giusta agli altri. Ad esempio, una persona che abusa di alcool non può essere tacciata di ipocrisia anche se consiglia agli altri di non bere, a meno che essa non si professi costantemente sobria.

In psicologia, il comportamento ipocrita è strettamente associato all’errore fondamentale di attribuzione, in cui l’individuo è portato a spiegare e giustificare il proprio comportamento come dovuto in gran parte a cause ambientali ed estranee, mentre attribuisce le azioni degli altri a caratteristiche innate.
Alcune persone ingenuamente commettono degli errori di valutazione riguardo ai propri comportamenti caratteriali, che proiettano negli altri, auto-ingannandosi. Secondo la psicologia di Jung, tali errori sono da attribuirsi ad una scarsa conoscenza del lato oscuro del proprio subconscio.

Incoerenza e ipocrisia sono atteggiamenti molto simili tra loro e allo stesso tempo molto diversi; un ipocrita è colui che cerca di difendere le sue azioni con parole inadeguate e sconnesse con i fatti, l’incoerente è una persona indecisa perché afflitta da una situazione esterna (bisogna scegliere di seguire il cuore o la testa) e molto spesso fa la scelta sbagliata quindi è costretto a voltarsi indietro (metaforicamente parlando) per seguire l’altra strada anche se consapevole che all’errore commesso non si rimedia.

Citazioni:
L’ipocrisia è l’omaggio che la verità rende all’errore.
(George Bernard Shaw)
L’ipocrisia è un omaggio che il vizio rende alla virtù.
(François de La Rochefoucauld)
L’ipocrita più distinto. – Il non parlare mai di sé è un’ipocrisia molto distinta.
(Friedrich Nietzsche)
Un volto ipocrita è proprio di un cuore perfido.
(Émile Deschamps)
L’ipocrisia ci fa dire degli altri quel che vorremmo che gli altri dicessero di noi.
(Roberto Gervaso)
Nessuno può a lungo avere una faccia per sé stesso e un’altra per la folla senza rischiare di non sapere più quale sia quella vera.
(Nathaniel Hawthorne)
L’unico vizio che non può essere perdonato è l’ipocrisia. Il pentimento di un ipocrita è esso stesso ipocrisia.
(William Hazlitt)

Proverbi:
– Bocca schifa non beve mai vino, ma va alla botte col catino.
– Certuni si fanno scrupolo di sputare in chiesa, e poi ucciderebbero il prete in sacrestia.
– Chi altrui consola con dolci parole, ha un bel dir, perché il capo a lui non duole.
– È l’ipocrita un vile, un empio, un rio, insultator degli uomini e di Dio.
– È meglio che il mondo ci conosca per un peccatore, che Dio per un ipocrita.
– Gli ipocriti arano il campo del diavolo con l’aratro del Signore.
– Gli ipocriti sono peggiori dei corvi, che cavano gli occhi soltanto ai morti, mentre essi accecano i vivi.
– Gl’ipocriti sono furfanti sotto l’apparenza di santi.
– Guardati dall’ipocrisia, perché è una cattiva malattia.
– Il coccodrillo mangia l’uomo e poi lo piange.
– La pietà, l’ipocrisia, salva il ladro e più la spia.
– L’ipocrisia è il manto della scelleratezza.
– L’ipocrisia è la ribalderia in maschera.
– L’ipocrisia e l’adulazione sono la morte dell’amicizia
– L’ipocrisia e l’impostura sono le ancelle del diavolo.
– L’ipocrisia e l’inganno hanno le ali corte
– L’ipocrita è come la lucciola: splende ma non riscalda.
– L’ipocrita è fratello del coccodrillo.
– L’ipocrita fa male il bene, e bene il male.
– L’ipocrita va all’inferno per la via del paradiso.
– L’umiltà dell’ipocrita è superbia mascherata.
– Molti del ricco sono parenti stretti, ma non trovan parenti i poveretti.

Firmato: Echos
Sito web:
Twitter :


Echos

Autore: Echos

Biografia:

Un solo pensiero nella mente, ogni giorno sempre più struggente: lascio di Me solo l' Eco.



Contatti

Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*