La “Droga degli Zombie” anche in Italia

Droga-degli-ZombieUn ragazzo di 26 anni che, dopo aver assunto la droga, avrebbe morso, quasi fino a staccarlo, il labbro della sua fidanzata, una ragazza di 24 anni. La vicenda è accaduta a Genova nella zona di Oregina, sulle alture cittadine. La giovane, ferita dall’efferato attacco del fidanzato, è stata portata in ospedale, mentre il compagno, in stato confusionale, è stato ascoltato dai poliziotti che si occupano del caso.

La brutalità dell’aggressione e il fatto che il carnefice sia stato trovato seminudo e in stato confusionale, rimandano immediatamente al ricordo di Rudy Eugene, intento a prendere a morsi il volto del senzatetto Ronald Poppo e senza mostrare intenzione di smettere, neppure alla vista della polizia che è stata costretta ad ucciderlo.
Sebbene in quel caso, gli esami tossicologici hanno rilevato la presenza della sola marjiuana nel corpo senza vita di Eugene. O ancora, lo studente del Maryland che ha pugnalato a morte un uomo, salvo poi mangiarne cuore e cervello. Episodi che negli USA hanno lanciato tra la popolazione l’allarme per una vera e propria Apocalisse zombie, poi smentita dalle autorità statunitensi.

La droga in questione è stata chiamata “Settimo Cielo” o “Droga degli Zombie”, una sostanza sintetica diffusa negli USA, capace di far perdere la testa sino a condurre il soggetto assuefatto ad attaccare e mangiare la carne degli esseri umani. La polizia statunitense ha lanciato l’allarme in seguito ai recenti e numerosi fatti di cronaca, che hanno visto l’uccisione di varie persone da parte di alcuni cannibali.

Firmato: Zombie
Sito web: http://filmstreamita.altervista.org/
Twitter :


Jumhanky

Autore: Jumhanky

Biografia:

« La nostra unica speranza è finire la partita! » (Alan Parrish)



Contatti

Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*