La tavola OuiJa

La-tavola-OuiJaLa OuiJa e’ un tavola di legno sulla quale sono rappresentate le lettere dell’alfabeto, le dieci cifre, e i termini “sì” e “no”. Insieme alla tavola OuiJa vi e’ una piccola tavoletta (detta planchette), generalmente forata, che serve per indicare le lettere e numeri.

La tavola OuiJa e’ utilizzata nel corso delle sedute spiritiche per permettere allo spirito contattato di manifestarsi , in modo chiaro, ai partecipanti, compitando le parole del suo intervento.

Il nome OuiJa nasce dall’applicazione della parola “SI” in due lingue diverse, oui e ja (sì in francese e in tedesco). Questo perché all’inizio della seduta spiritica si usa chiedere allo spirito se e’ presente e la risposta attesa e’ generalmente sì.

I partecipanti alla seduta si raccolgono attorno alla tavola OuiJa, e tengono tutti le dita appoggiate sulla tavoletta indicatrice. Grazie alla loro “energia” e all’intervento degli spiriti, ogni lettera viene indicata per formare le risposte alle domande che vengono poste agli spiriti convocati dai partecipanti.

Gli psicologi danno a questo fenomeno la spiegazione dell’ effetto ideomotorio (automatismi e comportamenti guidati da associazioni inconsce) il che significa che non e ‘ necessario esercitare una pressione forte per far muovere la planchette, i partecipanti possono anche non rendersi conto di farlo.

Gli spiritisti invece sostengono che la tavola Ouija, tramite l’energia delle persone presenti, permette entrare in contatto con il mondo degli spiriti e di comunicare il loro messaggio.

La vera storia delle tavole OuiJa resta ancora un mistero , secondo alcuni sono porte medianiche per entrare in contatto con gli spiriti e le loro origini sono antichissime.

Firmato: OuiJa
Sito web: http://wallpapersfondi.altervista.org/ghost-rider-psp-771
Twitter :


Non Registrato

Autore: Non Registrato

Biografia:

Utente che non si è registrato ma ha contribuito inserendo questo articolo.



Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*