La Torta Italia

torta-italiaCaduto politicamente Berlusconi di suo, quasi suicida, sconfitto cioè più dagli errori propri e degli alleati che dai meriti e dalla forza degli avversari, vecchi e nuovi, costoro sono adesso chiamati a fare i conti con Grillo che ne temono a tal punto la crescita da mandare ultimatum di alleanze tra PD Antonio Di Pietro e Nichi Vendola.

Leoluca Orlando, ora dipietrista, è appena tornato a fare il sindaco stracciando nel ballottaggio il candidato del Pd, disprezzandone il partito e i vertici ma guadagnandosi lo stesso il loro apprezzamento.
L’edizione online di Micromega ha pubblicato un appello firmato, tra gli altri, da Gad Lerner, Arturo Parisi e Paolo Flores D’Arcais, in cui si chiedono a Pd, Idv e Sel, «primarie vere di coalizione», perché rinviarle a dopo giugno significherebbe «non farle o renderle fittizie».
La nuova dimensione di Grillo è diventata ormai politica. E non più antipolitica, come è stata sino a quando sembrata prevalere quella comica. Non a torto Pier Luigi Bersani gli ha appena dato del «capopartito».
Questo sta succedendo in poche righe o è successo nel clima politico e mi sembra tutto come un pentola che bolle prima di buttar giù la pasta.
La differenza, paragonando la pentola di casa mia o di un qualsiasi altro luogo gastronomico, è che qui non mi sembra di vedere o sentire nessuno che abbia a cuore la Pasta o chi la deve mangiare!!!
La sua cottura, il tipo se lunga o corta, se ruvida o rigata, se l’acqua è troppo salata ed infine se alla fine può piacere ai consumatori, cosa che qui in casa mia e al ristorante è alla base.
L’importante per queste persone è la corsa a chi si siede prima a tavola senza nemmeno chiedere quanto costa, tanto pagano sempre i soliti, senza nemmeno curarsi di risolvere e aiutare il governo con idee produttive ORA che servono.
Ma hanno la più vaga idea che il cittadino è stufo di ascoltare persone che sventolano chiacchere???
E non sono nemmeno in grado di migliorare la situazione assai critica di tante persone…
Avessi sentito uno di Loro accennare, tra le mille statistiche del ‘ abbiamo vinto qua e perso là’ dire: – Sarebbe il caso di aumentare la paga oraria degli Operai e renderla al pari di altri paesi dell’ Euro?
Sarebbe il caso di impedire all’INPS di spolpare la busta paga dei lavoratori?
Sarebbe il caso che le tasse per assumere le pagasse chi ha 3-4 pensioni e liquidazioni da 1000 e una notte oppure i partiti che fino ad oggi si sono autofinanziati a suon di miliardi?? (i primi saltati alla mente anche se stupidi ma che rendono l’idea).
Ma che hanno VINTO o PERSO, stiamo perdendo TUTTI.
Non ci vuole la poltrona per avere idee e portarle avanti. E qui cade l’asino, Sti Signori non hanno idee se non per stare dove non dovrebbero, hanno idee solo per insultare o denigrare gli altri e la sola idea per la quale dovrebbero essere li a governare, migliorare il Paese e sottostare alle richieste dei cittadini, la dimenticano!

Firmato: Incredulo3
Sito web: http://videosurf.altervista.org/
Twitter :


Non Registrato

Autore: Non Registrato

Biografia:

Utente che non si è registrato ma ha contribuito inserendo questo articolo.



Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*