Le posizioni sulla chitarra – Lezione 2/4

corso_chitarraposizione dello strumento

Le posizioni mediante cui sostenere lo strumento sono 4 , ognuna per una diversa esigenza,le prime 3 sono sedute mentre l’ultima e’ in piedi.

La prima posizione (classica) usa uno sgabello su cui posizionare il piede sinistro,quindi la chitarra sfrutta 4 punti di appoggio:la coscia sinistra su cui e’ appoggiata la parte centrale della chitarra,la coscia destra che sostiene la parte inferiore,il petto su cui poggia la parte superiore ed infine l’avanbraccio che tiene lo strumento attacato al corpo.I quattro punti d’appoggio garantiscono una estrema stabilita’ ed un movimento fluido della mano sinistra, favorendone quindi i spostamenti rapidi lungo la tastiera.Difetto riscontrabile e’ l’immobilita’ delle gambe a cui e’ costretto l’esecutore.

La seconda posizione e’ a gambe accavalcate (la destra sulla sinistra) e quindi lo strumento posizionato sulla coscia destra .Sono riscontrabili quindi 3 punti di appoggio (coscia destra,petto,avanbraccio) che riducono la stabilita’ a favore di una maggiore comodita’.

La terza posizione differisce dalla seconda poiche’ non e’ a gambe accavalcate ma divaricate,permangono i 3 punti di appoggio, infatti la chitarra e’ sostenuta dalla coscia destra ,mantenuta dall’avanbraccio destro e poggiata sul petto.Pregi e’ la maggior comodita’ rispetto alle prime due pos.,mentre lo strumento risulta troppo a destra rispetto al corpo,la mano sinistra tende a sostenere la chitarra e il manico si trova troppo in basso,tali difetti riducono il grado di coordinazione e velocita’ della mano sinistra.

La quarta posizione (IN PIEDI) risponde alle esigenze di esecuzione dal vivo riducendo la stabilita’ dello strumento.La chitarra viene sostenuta da una fascia sistemata sulla spalla dell’esecutore,non conviene posizionare lo strumento troppo in basso ,cio’ infatti va’ a discapito della mano sinistra costringendola a uno sforzo maggiore.

posizione della mano sinistra

La tecnica classica consiste nel disporre il pollice dietro il manico e perpendicolarmente ad esso.Nelle chitarre acustiche ed elettriche e’ piu’ frequente posizionare l’incavo tra il pollice e l’indice sul manico ,tale posizione riduce il coordinamento delle dita ma garantisce una maggiore forza.Bisogna comunque dire che il pollice viene posizionato dietro il manico e perpendicolarmente ad esso ogni qual volta si utilizza il barre’ e le posizioni a dita aperte(vedremo in seguito).

Firmato: Lokutus
Sito web:
Twitter :

Lokutus

Autore: Lokutus

Biografia:

I Borg sono tornati all'attacco con una pericolosissima arma capace di sconvolgere il tessuto stesso del pianeta: la stupidità. Non è fantascienza, la prossima generazione riderà di noi !!!



Contatti

Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*