Maturità 2012: novità tecnologiche

Maturità-2012Da tredici anni (il primo storico cambiamento avveniva nell’anno scolastico 1998-1999), l’esame di maturità è oggetto di continui aggiustamenti annunciati, ma sempre rimandati. Piccoli assestamenti, quasi sempre ad anno scolastico in corso, senza grandi conseguenze.

Le novità di quest’anno riguardano più i prof che gli studenti, e vanno sotto il segno del web.
Primo, arriva il «plico telematico» che sostituisce la vecchia busta sigillata con le tracce d’esame.
Secondo, arriva il nuovo sistema online per gestire tutte le operazioni, si chiama «Commissione Web» : software che consente la completa integrazione dei dati immessi dalle segreterie con quelli inseriti dalle commissioni d’esame. Il sistema presenta un’interfaccia di facile navigazione, che segue il diario di tutte le operazioni. I prof registreranno gli esiti degli esami direttamente online.
Terzo, per la prima volta gli allievi che hanno frequentato il quarto anno di istruzione e formazione professionale della Regione Lombardia (anno integrativo) sostengono l’esame di maturità come candidati interni.
Quindi auguri a tutti…

Firmato: studente perplesso
Sito web: http://konaxo.altervista.org/la-scuola-un-obbligo-anche-per-i-cani/10971/
Twitter :


Non Registrato

Autore: Non Registrato

Biografia:

Utente che non si è registrato ma ha contribuito inserendo questo articolo.



Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*