ONLUS Gattolandia per la tutela del gatto

parco-gattolandiaUn quartetto di appassionate gattare con una pagina Facebook che conta ben 12 mila fan: Olga, Marzia, Eliana e Laura, hanno realizzato un piccolo paradiso per i felini con l’aiuto di volontari e sponsor.

Gattolandia, un’isola felice per i mici alla periferia di Monza, fiabesca di nome e di fatto, con tanto di casette in legno e spazio all’aperto recintato, tazze colorate e tanti giocattoli.

Un posto davvero unico nel suo genere ed è evidente che è il frutto di un amore profondo verso questi animali. Le grandi casette di legno, infatti, sono destinate ad ospitare ognuna una diversa popolazione di felini, gli ultimi arrivati, i gatti anziani, quelli in attesa di affido, e gli ultimi arrivati, c’è posto proprio per tutti, e persino per una colonia di gatti selvatici sfrattata da Cusano Milanino.

Con l’aiuto di tanti volontari hanno realizzato impianti, fognatura e presto ci sarà anche una nuova casetta destinata alla degenza postoperatoria in convenzione con la Asl di Monza. Senza contare che Gattolandia è uno dei pochi gattili dove c’è uno spazio riservato ai gatti affetti da leucemia felina (Felv). Ma non finisce qui! Il 28 ottobre il parco ospiterà una festa in costume per Halloween, quale occasione migliore di questa per fare visita al rifugio e perché no, adottare uno di questi adorabili pelosi?

L’Associazione è iscritta alla “Sezione Provinciale di Milano”, Registro regionale del Volontariato n° MI – 394 con decreto n. 474 del 26.04.2007
Gattolandia è una ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale)

Per questo motivo è possibile:
PER LE PERSONE FISICHE
Detrarre dall’imposta lorda il 19% dell’importo donato fino ad un massimo di 2065,83 euro
( art. 13 bis, comma 1 lettera i – bis del D.p.r. 917/86)

PER LE IMPRESE
Dedurre le donazioni per un importo non superiore a 2065,83 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato
( art. 65 del D.p.r. 917/86)

Firmato: Saretta
Sito web: http://www.gattolandia.org/
Twitter :

Saretta

Autore: Saretta

Biografia:

Concentrare la vita nelle proprie mani, assumerne la responsabilità immane della creazione, della conduzione, della responsabilità su qualcuno che nasce in sé per poi diventare soggetto a parte. Lo scrittore, in fondo, è quanto di più simile a Dio esista sulla Terra.



Contatti

Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*