Per i giudici del Tribunale di Tivoli sono tutti innocenti

Rignano-tutti-assolti-dalla-pedofiliaTutti gli imputati nel processo sulla presunta vicenda di abusi sessuali sui bambini di una scuola materna di Rignano Flaminio, nei pressi di Roma, sono stati assolti oggi dal Tribunale di Tivoli perché il fatto non sussiste.

Le maestre Silvana Magalotti, Patrizia del Meglio e Marisa Pucci, Gianfranco Scancarello – marito di Del Meglio e autore tv – e la bidella Cristina Lunerti erano accusati di atti osceni, maltrattamenti, sottrazione di persone incapaci, sequestro di persona, violenza sessuale aggravata, corruzione di minorenni, violenza di gruppo e atti contrari alla pubblica decenza.
Dopo sei anni di indagini e processo, oggi è stato quindi messo un primo punto sul caso di Rignano Flaminio. Ma non la parola fine perchè i genitori dei bambini costituitisi parte civile hanno già annunciato che non intendono rassegnarsi a quella che considerano una «ingiustizia» e che la loro «battaglia» proseguirà in appello.
Giustizia è fatta?.. l’ardua sentenza ai posteri, ma ci sarebbe da sottolineare che nel nostro Paese ci vogliono 6 anni per stabilire se delle persone, accusate di crimini atroci, sono colpevoli o innocenti…
Di certo per formulare delle accuse così pesanti per poi ammettere che il fatto non sussiste mi sembra a dir poco ridicolo…
Mi rincuora il fatto che sulla scia di questi avvenimenti abbiamo assistito ad altre accuse in altre scuole dove facevano degli abusi sui minori, però supportate da riprese video….

Firmato: Assurdo
Sito web:
Twitter :


Non Registrato

Autore: Non Registrato

Biografia:

Utente che non si è registrato ma ha contribuito inserendo questo articolo.



Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*