Possibili tracce della Maturità 2012

tracce-esami-di-statoLe prove scritte dell’esame di maturità dell’anno scolastico 2011/2012 si svolgeranno il 20 giugno (prima prova) e 21 giugno (seconda prova).

Per quanto riguarda la prova di italiano le possibili tracce che già circolano sul web sono molteplici ma quasi tutte riguardano commemorazioni e anniversari. Da quanto si ipotizza appare evidente che un “buon studente” non è soltanto quello che studia sui libri ma quello che legge i quotidiani (cartacei o online) e guarda i telegiornali.

Ecco alcune proposte sull’attualità da poter “studiare” sui quotidiani:
100 anni del Titanic (e parallelismi con la Costa Concordia)
60 anni del Regno della Regina Elisabetta (e questo potrebbe essere collegato alla Tipologia C effettuando parallelismi con gli altri sovrani inglesi)
50 anni dalla morte di Marylin Monroe
50 anni dalla riforma della chiesa cattolica con il Concilio Vaticano II
25 anni dalla morte di Andy Warhol (anche se la traccia è stata già affrontata nel 2011)
20 anni dalla morte di Falcone e Borsellino (la strage di Capaci potrebbe essere ricollegata all’importanza del lavoro investigativo delle forze dell’ordine che in questi ultimi anni stanno catturando uno dopo l’altro i più temuti boss della malavita organizzata.
Un’altra correlazione può essere svolta con la riapertura del caso di Falcone per conto della procura di Caltanissetta).

Ecco alcune proposte sugli autori da poter “conoscere” sui libri di antologia:
Per quanto riguarda gli autori, a circolare sono principalmente i nomi di Pascoli, Levi e D’Annunzio;
“Il fanciullino e il superuomo” di Pascoli può essere un argomento pregnante in questo momento di dispersione della famiglia e perdita dei valori.
“Se questo è un uomo” di Levi si ricollega all tragedia degli ebrei (nazismo e seconda guerra mondiale).
L’estetismo e l’ideale di Bellezza di D’Annunzio si sposa bene in questa era basata più sull’apparire che dell’essere.

Tra i grandi assenti nelle prove di maturità del passato c’è Vittorini (il ruolo dell’intellettuale e la letteratura dell’impegno), Moravia (Gli indifferenti e lo Scavo nel mondo borghese) e Camilleri (quest’ultimo diventato un esempio letterario a cavallo del Novecento e Duemila).

Le materie della seconda prova scritta della maturità 2012 per i licei sono:

Liceo classico: Greco;
Liceo scientifico: Matematica;
Liceo linguistico: Lingua straniera;
Liceo pedagogico: Pedagogia;
Liceo artistico: Figura disegnata.

Queste invece le materie scelte per la seconda prova della maturità 2012 per gli istituti tecnici e professionali:

Istituto tecnico commerciale (ragionieri): Economia aziendale;
Istituto tecnico per geometri: Topografia;
Istituto tecnico per il turismo: Lingua straniera;
Istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione: Alimenti e alimentazione;
Istituto professionale per i servizi sociali: Psicologia generale e applicata;
Istituto professionale per tecnico delle industrie meccaniche: Tecnica della produzione e laboratorio.

Per il settore artistico (licei e istituti d’arte) la materia di seconda prova ha carattere progettuale e laboratoriale (Architettura, Ceramica, Mosaico, Marmo, Oreficeria ecc.) e si svolge in tre giorni.

Firmato: WebAnnunci
Sito web: http://webannunci.altervista.org/
Twitter : WebAnnunci


Non Registrato

Autore: Non Registrato

Biografia:

Utente che non si è registrato ma ha contribuito inserendo questo articolo.



Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*