Toc toc: chi abita in questo Paese?

repubblica-italianaScusate mi hanno detto che da queste parti esiste una Repubblica fondata sul lavoro…

– Si prego si accomodi pure, tanto c’è spazio, ma lei che cosa cerca esattamente? Qui siamo precisi…
Non saprei, un lavoro che mi permetta di mangiare, magari un boccone alla mia consorte e a mio figlio, che mi faccia pagare l’affitto che mediamente si aggira attorno ai 700 euro, che mi faccia pagare una bolletta del gas, consumato per il freddo e per lavarmi, che di solito è sopra i 300-400 euro, la bolleta della luce che di solito è di 70-100 euro, chiedo troppo?
– Mah, vede caro mio, per quelle cifre, senza contare il vestirsi, mandare a scuola i figli, mezzi di trasporto, ecc. non sò se sono arrivati a fare i conti. Di solito lo stipendio medio nel nostro paese è di circa 800-900 euro, poi se fa un sacco di straordinari forse altri 200 euro, tassati li prende.
Caspita e Loro lo sanno? Quelli che continuano a mettere tasse senza senso lo sanno? Loro come fanno ad arrivare a fine mese con uno stipendio così?
– Eh no mio caro, Lei non può fare paragoni, Loro non lo fanno e Lei non si deve permettere. Quando Loro decidono che lei può campare con dignità in questo modo E’ Vero, se si lamenta vuol dire che è un bamboccione o un parcheggiato all’ università. I lavoratori in questo Paese, quelli rimasti, sono disciplinati in modo serio e consapevole che non devono realizzarsi MAI, semmai dare e dare sempre per migliorare la vita dei soliti ignoti.
Ma mi scusi una domanda, se compro un auto e ne ho la possibilità non è un bene per tutti?
– Per tutti chi? Lei può comprare un auto quando vuole, fà un mutuo infinito così altri ci guadagnano, paga un assicurazione a vita che aumenta ogni anno così altri campano meglio di Lei e quando qualcuno ha speso troppo per le ferie le fanno gli incentivi per ricominciare il giro, compra con mutuo un altra auto e così via….
Mi sa che evito di andare a lavorare, non ho capito la differenza.
– Semplice la differenza è nel fatto che entra a far parte delle statistiche e nella cerchia di chi è perseguitato per ogni soldo che si guadagna.
Eppure mi avevano detto che in questo Paese contavano le persone invece non vedo differenze con quei Paesi dove ci sono le caste e dove tutti sono schiavi…
– Esagera di nuovo, qui abbiamo il Papa, il calcio e tutte le tv che vuole, tanti di quei notiziari, giornalisti e riviste da seppellire le Alpi, in fondo se non è democrazia questa…
Sarà democrazia avere libertà di parola, per dire tutti la stessa cosa, ma non credo sia democrazia persistere a prendere in giro le persone così… Grazie, torno quando qualcosa cambia…
– Ok, allora Addio!!!

Firmato: Khalem
Sito web:
Twitter :


Non Registrato

Autore: Non Registrato

Biografia:

Utente che non si è registrato ma ha contribuito inserendo questo articolo.



Commenti

  1. Matrix dice:

    Purtroppo è vero, hanno creato un perfetto modo per non farti vedere mai la luce.
    Ti dicono che devi essere in due che portano a casa lo stipendio perchè così dai i tuoi figli ad un asilo nido e paghi e fai guadagnare altri.
    Ti dicono che devi fare un mutuo per ogni cosa, vedi la casa perchè così altri ci mangiano con interessi da paura.

Scrivi La Tua Opinione

*

Immagine CAPTCHA

*